//Montepulciano d’Abruzzo

Montepulciano d’Abruzzo

D.O.C.

 12,00  10,00 IVA inc.

Categoria: Tag: , ,
Varietà uve: Montepulciano d’Abruzzo
Dati analitici: Vino rosso fermo secco
Grado alcolico: 13% Vol.
Zona di produzione: Abruzzo Centro-Orientale
Terreno: Collinare medio impasto con tendenza argillosa
Altitudine: 180/300 m.s.l.m.
Resa uva: 130-140 qli/ha
Pigiatura: Soffice, con macerazione prolungata sulle bucce, fermentazione a temperatura controllata a 26 °C
Conservazione: In serbatoi inox

Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso rubino scuro ma luminoso, con riflessi violacei nella giovinezza. Tendenti al granato nella sua fase di maturazione.
Olfatto : generoso di sensazioni olfattive proprie della varietà, intenso, etereo, ricco di profumi di frutti rossi e spezie.
Gusto: il quadro aromatico esprime un’ottima armonia, sapore pieno, giustamente tannico, asciutto.

Consigli del produttore

Ad un vino ricco abbiniamo pietanze corpose e di gusto come pastasciutte al ragù ed al forno, carni alla brace di vitello o agnello e formaggi stagionati.
Temperatura di servizio: 18-20 °C.

Descrizione

Il Montepulciano d’Abruzzo rosso è un vino D.O.C. la cui produzione è consentita nelle province di Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo e proviene dal vitigno dal nome Montepulciano.

Nel 2007 il Montepulciano d’Abruzzo è risultato essere il primo vino italiano (della categoria D.O.C.) per produzione.

Ha un invitante colore rosso rubino intenso e un profumo deciso di frutti rossi, fiori e spezie.

Del Montepulciano d’Abruzzo si può apprezzare il sapore pieno, morbido e armonico.

Ottimo abbinato a carni rosse e a formaggi pecorini.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.2 kg